Bonus Idrico 2021

Contributo spese fino a 1000 euro

FONDI ALLOCATI
20 MILIONI DI EURO

L. DI BILANCIO 2021
art.1 Commi 61/65

DATA DI SCADENZA
31/12/2021

DETTAGLI E FONTI NORMATIVE Bonus Idrico

Cos’è il Bonus Idrico

La legge di Bilancio 2021 al suo art. 1 (commi 61/65) istituisce un fondo per l’erogazione del bonus idrico. Il bonus consiste in un contributo, nella misura massima di Euro 1.000, da richiedere entro il 31/12/2021, finalizzato al risparmio delle risorse idriche.

PER QUALI SPESE PUO’ ESSERE RICHIESTO

SANITARI E SISTEMI DI SCARICO

Sanitari con volume massimo di scarico uguale o inferiore a 6 litri e sistemi di scarico connessi caratterizzati da analoga portata

RUBINETTI E MISCELATORI BAGNO

Rubinetti e miscelatori, compresi i dispositivi per il controllo di flusso di acqua con portata uguale o inferiore a 6 litri al minuto

RUBINETTI E MISCELATORI CUCINA

Rubinetti e miscelatori, compresi i dispositivi per il controllo di flusso di acqua con portata uguale o inferiore a 6 litri al minuto

SOFFIONI DOCCIA

Soffioni doccia con valori di portata di acqua uguale o inferiore a nove litri al minuto

COLONNE DOCCIA

Colonne doccia con valori di portata di acqua uguale o inferiore a nove litri al minuto

OPERE MURARIE

Opere murarie ed idrauliche collegate per l’installazione e lo smontaggio di quanto previsto ai punti precedenti.

Bonus idrico

COME RICHIEDERE IL BONUS IDRICO

La procedura :

Modalità di accesso al bonus idrico saranno comunicate tramite decreto da parte del Ministero dell’Ambiente entro 60 giorni dalla data di entrata in vigore della Legge di Bilancio (1 Gennaio 2021) .

Pubblicheremo le modalità di accesso al bonus non appena disponibili